Il produttore di motori fuoribordo specializzato di Titusville, in Florida, ha recentemente ricevuto l’approvazione per la sua espansione dalla US Customs and Border Protection e dal Canaveral Port Authority Board of Commissioners a sostegno della crescita dell’azienda come fornitore di paesi NATO all’estero.

” La nostra zona di commercio estero sta crescendo come risorsa per le aziende dell’area che mirano a un vantaggio competitivo nel mercato globale”, ha dichiarato il CEO di Port Canaveral, Capt. John Murray.

“Raider Outboards è una storia di successo per le piccole imprese con un futuro brillante che si traduce in successo per tutta la nostra regione.”

Raider Outboards è una società statunitense che progetta, produce e supporta una linea di motori fuoribordo leggeri, sommergibili, multi-carburante, di livello militare e parti associate, per l’uso in ambienti marittimi altamente esigenti per una vasta gamma di utenti, tra cui militari, ricerca e soccorso e commerciali/al dettaglio.

” Come operatore della zona di commercio estero, prevediamo che la nostra attività internazionale sperimenterà maggiori opportunità di crescita”, ha dichiarato George Woodruff, Presidente di Raider Outboards.

“Raider è entusiasta di essere un membro di Port Canaveral FTZ #136, e non vediamo l’ora di espandere e creare più posti di lavoro in questa comunità.”

Raider Outboards è stata fondata nel 2015 come una piccola impresa specializzata nella costruzione di motori fuoribordo per l’esercito degli Stati Uniti.

La società ha prima contratto con le forze speciali dell’aeronautica degli Stati Uniti e da allora si è espansa nella fornitura di prodotti per la Marina degli Stati Uniti, l’esercito degli Stati Uniti, i marines degli Stati Uniti, la forza spaziale degli Stati Uniti e la NASA.

Nel 2019, Raider Outboard ha ampliato le operazioni per fornire i suoi prodotti ai paesi NATO con una vendita iniziale nei Paesi Bassi. La società riferisce che ora opera in oltre sei paesi.

Fondata nel 1987, la zona di commercio estero # 136 di Port Canaveral offre vantaggi alle aziende che si occupano di commercio internazionale, come sconti sui costi di libero scambio, stoccaggio duty-free e carburante per jet per voli internazionali.

Il concetto di zona di commercio estero è stato sviluppato per incoraggiare il commercio internazionale da parte di aziende americane e per preservare posti di lavoro americani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *